mercoledì 1 marzo 2017

Conosciamo i personaggi dei libri... #4


Oggi vi voglio, far conoscere questa nuovissima rubrica. Ideata da me e dalla dolcissima Cristina, del blog
IlmondodiCry l'idea è stata di entrambi, è la rubrica consiste, di far conoscere un determinato personaggio. Che amiamo di un determinato, Fandom (cartoni,serie tv, film, libri ,anime ecc..) oggi il tema era, Alice in Wonderland. *O* Il precedente tema è stato Cartone Disney e abbiamo scelta, entrambi, Pocahontas vi lascio QUI  il mio post proprio di Pocahontas, se lo volete vedere o se vi è sfuggito :) ma ora iniziamo, con il post. :)
La Regina Rossa/The Queen of Hearts

Vita:
Furiosa e irrimediabilmente capricciosa, la regina di cuori. Nella storia originale Alice incontra questo personaggio in un roseto, subito dopo esser fuggita dal tè dei matti. Nella storia di Carroll la Regina di Cuori non è sorella della Regina Bianca, anzi le due non si incontrano mai essendo personaggi di due libri differenti. La Regina di Cuori è infatti la sovrana incontrastata del primo libro che ruota tutto attorno al  mondo delle carte da gioco. Nel secondo libro, che invece è dedicato al mondo degli scacchi, la Regina di Cuori non compare più; altre due regine fanno invece la loro entrata in scena in questo libro, La Regina Bianca e la Regina Rossa. Si tratta delle due regine degli scacchi (scacchi bianchi e scacchi rossi, al tempo più diffusi dei normali bianchi e neri). Il personaggio interpretato da è dunque la fusione di due personaggi differenti, la regina delle carte di cuori e la regina degli scacchi rossi. il Ciciarampa, un mostro sanguinario simile a un drago al servizio della Regina Rossa.  Nel film si vede la perfida Regina Rossa che nel suo castello, accusa uno dei suoi schiavi di aver rubato tre crostate, gli fa tagliare la testa. Stayne entra nella stanza e le dà l'Oraculum. La Regina Rossa, infuriata dal fatto che il Ciciarampa sarebbe stato ucciso da "Alice", incarica il suo fido servitore di trovare la ragazza. La Regina Rossa, in seguito alla ribellione dei suoi soldati perde quindi la corona che va alla Regina Bianca, la quale ordina l'esilio eterno per la sorella malvagia in compagnia del disperato fante che ha cercato di uccidere la regina.


Allora, per iniziare a parlare bene di questo personaggio, vorrei iniziare col parlarvi del suo look. Adoro come si veste, c'è qualcosa che mi affascina in lei. La amo, il suo simbolo poi (ovvero il cuore) mi fa impazzire, non so il perchè! ma quanto la vedo in tutto il suo fascino, malefico. Attorniata da cuori rossi, e neri mi da un forza e una potenza. Che mi spinge, a dire sempre la mia. E solo grazie a lei, che sono cambiato. E mi sono fatto rispettare di più. Penso che infondo, lei non sia una cattiva persona. Ma solo una persona che non viene capita, e che per farlo grida, per farsi sentire. Nel film, non ha avuto un bella vita, e sempre considerata un mostro! per la sua testa, e non c'era nessuno che pensasse, che lei avesse dei sentimenti. Le viene spezzato, il cuore tante volte. Ma lei non si scompone, mai! penso, che una persona che ha provato tanto dolore nella sua vita, e sia così forte non possa che entra nel mio di cuore. Perché infondo, lo sapete io adoro le persone forti.


Ad alcuni può anche non piacere come personaggio, e può risultare perfino antipatica per il suo comportamento. Ma infondo ognuno di noi ha un pezzo di lei nel cuore, ognuno di noi si vuole far sentire, e si vuole far rispettare. E ognuno di noi (come lei) porta del dolore, e della tristezza addosso. Ma anche noi, come lei, dobbiamo tirar su la testa. E andare avanti, per la nostra strada, anche se tutto il mondo va a fuoco, non è detto che noi anche dobbiamo bruciare. E quindi dobbiamo, essere forti come lei. E andare avanti con eleganza e fantastica, meravigliosa, pazzia!

Cosa ne penso del personaggio scelto da Cry: 
Cry, come personaggio, ha scelto il cappellaio matto. Che anch'io amo tantissimo, lo trovo super divertente. Ma anche, sensibile nelle sue pazzie. Perché vedo qualcosa in lui, di dolce ma anche allo stesso tempo triste. Penso che sia un modo, per lui di andare avanti dal passato e dalle cose tristi. Che la vita gli ha (purtroppo) dato; penso sia folle e simpaticissimo. E mi prenderei, volentieri un tè con lui, e con la lepre marzolina, e il ghiro. Ah! E festeggerei anche il mio non compleanno. :)

Il post è finito. A venerdì, e mi raccomando fatemi sapere che ne pensate di questa rubrica. Vi piace? Avete qualche richiesta in particolare? Vi piace Alice in Wonderland? Voglio tanti commenti. Al prossimo tema, che uscirà martedì per conoscere un nuovo personaggio di un'altro Fandom. :) 

3 commenti:

  1. Ciao! Ti dico la verità, la regina di cuori del cartone Disney è forse uno dei personaggi che mi stanno più antipatici in assoluto :-(
    Nel film di Tim Burton, tuttavia, ho osservato con interesse il personaggio della Regina Rossa interpretato da Helena Bonham Carter ed ho trovato in lei una profondità interessante. è vero che la Regina Bianca è un'erede al trono ben più degna come carattere ed inclinazioni, ma è anche vero che la Regina Rossa accenna al fatto di essere stata una primogenita trascurata dai suoi genitori, che le hanno sempre preferito la sorella. In definitiva, possiamo dire che è un personaggio controverso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La penso come te io credo che lei abbia avuto un passato difficile per questo sia così ma infondo è buona secondo me... almeno credo XD

      Elimina
  2. Ciao!
    Ottimo lavoro caro collega :) sei pronto per il prossimo personaggio? Niente spoiler però :)

    RispondiElimina