martedì 13 dicembre 2016

Mini recensione "Genoveffa di Brabante" :)

Eccoci con un'altra recensione, lo so che a forza di recensioni vi farò ammattire XD. Ma non ci posso fare niente, mi piace veramente tanto scriverle. Cercherò di fare qualche post interessante in più, ma ora partiamo con una mini recensione di "Genoveffa di Brabante". :)



Titolo: Genoveffa di Brabante
Autore: Erik Satie - Paolo Poli
Prezzo: 19,50€
Pagine: 27
Editore: Gallucci Editore
















Una favola adulta di amore e tradimenti, di intrighi e riscatto. Genoveffa di Brabante è la leggendaria eroina che ha ispirato drammi, opere musicali e film. Qui nella versione musicata da Erik Satie e interpretata magistralmente da Paolo Poli nel ruolo del narratore.






Allora da dove partiamo per descrivere la bellezza di questo libricino. Perché questo libro di 27 pagine, pieno di disegni e rime musicali mi ha dato proprio una bella sensazione. Leggendolo in pochissimo tempo ,essendo un libro molto piccolo non ho avuto tanta fatica nel leggerlo, e così mi sono goduto tutte le sfumature che Genoveffa, un'eroina che mi incuriosiva da parecchio mi avrebbe dato. La storia di Genoveffa è una storia molto semplice, quasi una favola la storia inizia con una bellissima principessa innamorata persa del suo principe. Tanto quanto il principe è innamorato di lei, ma oltre a loro c'è anche una figura che nell'ombra trama contro Genoveffa e il suo amato Sifredo, il suo nome è Golo un uomo innamorato di Genoveffa che sarebbe disposto a tutto per averla sua, e quindi inganna Sifredo e lo manda a caccia e... non vi dico più niente se no vi faccio un grandissimo spoiler, e non è per questo che sono qui a scrivere questa recensione :). La copertina come le illustrazioni sono bellissime, le trovo davvero spettacolari, mi fanno venire una favola gotica e piena di mistero, intrighi e sorprese. La cosa più bella di questo libricino e che contiene un CD con tutta la musica e la voce di Paolo Poli come narratore, ancora non l'ho sentito ma adoro gli audio-libri, quindi non vedo l'ora di farlo. Per i personaggi ho poco da dire perchè ,nel bene e nel male, mi sono piaciuti tutti compreso Golo, ma la vera cosa bella di questo libro oltre alla storia di Genoveffa, che è esistita realmente ed è diventata un eroina molto famosa, sono ,come ho detto prima, le illustrazioni. La storia di per se è interessante, come ogni storia che parla di un'eroina, come ad esempio Giovanna d'arco, ma anche eroine non realmente esistite come Lady Oscar. Mi hanno sempre affascinato le donne importanti nella storia, ma anche in altri campi, e Genoveffa non è stata di meno. :) Il libro è consigliato se volete scoprire la vera storia di Genoveffa di Brabante, e diventare ,per un paio di minuti, un'eroina. :)













              Valutazione


Nessun commento:

Posta un commento