venerdì 29 luglio 2016

Immagina...3

Immagina...è una rubrica settimanale ideata da Seli del blog Ombre Angeliche 




Cos'è "Immagina..."? Una rubrica in cui pubblicare ogni settimana un'immagine che più ci rappresenti in quel momento. Quella che oggi ho scelto io è....




Perché ho scelto quest'immagine?  Ho in mente tanti progetti, e tante idee per il blog,  spero che un giorno possa riuscire a realizzarli (almeno una parte).  :-)







mercoledì 27 luglio 2016

Fairy Tale BookTag



PINOCCHIO: Su quale libro hai mentito perché hai paura di confessare che ti è piaciuto?


  



Non sono una persona che si vergogna, di aver letto un libro e di dire che gli è piaciuto. Infatti io ho adorato: Il linguaggio segreto dei fiori oppure Ever After High, quindi nessuno per questa domanda. :)





LA BELLA E LA BESTIA:
Quale libro che ami ha una copertina orribile?





Non è che la trovo brutta, ma dopo aver visto quella inglese, me ne sono talmente innamorato che appena ho visto questa, avrei voluto piangere. :-( Quindi ho scelto questo libro per questa domanda. :-)


BIANCANEVE: Qual è stato l'ultimo libro che hai comprato basandoti solo sulla copertina?






Non me ne viene in mente nessuno: di solito guardo - sì - prima la copertina, ma, se la trama non mi convince, lo lascio stare. Però, quello che ho preso ultimamente senza dar peso alla trama è "La danza del tempo" di Kate Thompson: l'avevo iniziato ma non mi stava piacendo... riproverò più in là.







LA BELLA ADDORMENTATA:
Qual è la tua coppia libresca preferita?






Troppe per dirne solo una! Ve ne lascio cinque: Percy e Annabeth, Raven e Dexter, Cinder e kai, Alyssa e Morpheus, Draco e Hermione....
E tante, tante altre! :)







LA SIRENETTA: Se ti piace provare generi nuovi,
qual è l'ultimo che hai provato?



Sono un lettore onnivoro: se un libro mi intriga, che sia di qualsiasi genere, lo leggo. Di questi tempi, però, mi sto avvicinando sempre di più al  mondo dei distopici. :)




CENERENTOLA: Qual è stato l'ultimo libro che ti ha fatta restare sveglia tutta la notte?



L'ultimo libro che mi ha fatto restare sveglio è stato il mio adorato, "Il linguaggio segreto dei fiori". Ah! Quanto amore per questo libro! ;-)





RAPERONZOLO:
Qual è stato il peggior libro che hai letto recentemente?



L'avevo iniziato, e lo stavo trovando davvero noioso... Ma di che libro sto parlando? Naturalmente di "La moglie del Califfo"! Che riproverò a leggere al più presto. ;-)













sabato 23 luglio 2016

Immagina... 2

    
 Immagina...è una rubrica settimanale ideata da Seli del blog Ombre Angeliche 




Cos'è "Immagina..."? Una rubrica in cui pubblicare ogni settimana un'immagine che più ci rappresenti in quel momento. Quella che oggi ho scelto io è....


Perché ho scelto quest'immagine?  Di questi tempi ho una voglia matta: di estate e di letture estive, di tuffarmi al mare e di sole. E sarò accontentato, perché tra qualche giorno (ancora non si sa, ci stiamo  organizzando) partiremo per andare al mare. E quindi vi dico di già che il blog andrà in una piccola pausa temporanea. :)








giovedì 21 luglio 2016

Teaser Tsueday 3

Teaser Tuesdays è ideata da MizB del blog Should Be Reading

                             
                          

        Partecipare è semplice, basta seguire queste regole:
  -Prendi il libro che stai leggendo
 -Aprilo ad una pagina a caso
  -Trascrivine un breve pezzo (No spoiler)
  -Riporta titolo e autore del libro

 Non posso essere tua di Veronica Variati




Lui fa una piccola risata sommessa, ho il sospetto che si stia figurando la mia immagine da coniglietta. Poi dice:"Briseide è un nome molto ricco di fascino, ai tuoi genitori piace l'Iliade?". Sgrano gli occhi, come un cartone animato. Sono sbigottita, non ho mai incontrato altri in vita mia che sapessero la provenienza del mio nome. "Si esatto! Mia madre era molto appassionata di Omero. Ma come hai...? Voglio dire, mai nessuno ha indovinato  questa origine."




mercoledì 20 luglio 2016

Recensione "Vento dall'Est" di Chiara Albertini

 Ringrazio ancora l'autrice per avermi mandato una copia, e ora partiamo con la recensione di Vento dall'est di Chiara Albertini.  



Titolo: Vento dall'Est
Autore: Chiara Albertini
Prezzo: 14,00€
Pagine: 236
Pubblicazione: 2016
Editore: Autopubblicato 



















"Il vento... Dove potrebbe portarti, se decidessi di ascoltarlo? Lungo quali sentieri nascosti, inaspettati potrebbe condurti, se ti affidassi a lui?
C'è un vento per ogni stagione. E c'è un vento per le stagioni dell'anima...
Una storia delicata, emozionante, fatta di rivelazioni, di incontri, un lungo viaggio in più vite, dove reale e immaginario si sovrappongono e si scontrano, un complesso gioco di scelte, dove il possibile e l'impossibile si fondono e si confondono fra i richiami del passato e i riflessi del presente."







Partiamo (come sempre) dalla copertina, che a un primo impatto mi è sembrata strana: non la trovavo ne brutta ne bella, ma appena finito il romanzo, solo in quel momento,ne ho capito la scelta... e solo allora l'ho veramente apprezzata, quindi un pollice in su per la copertina! Continuiamo con la trama, che da un po' sul vago, e questa cosa (dopo la copertina) mi ha piuttosto sorpreso: la curiosità era salita alle stelle quando, tutto carico, avevo iniziato a leggere e -che dire?- non mi stava proprio prendendo. Sarà lo stile, che io definirei un po' pesante, oppure qualcosa che ho provato io personalmente, ma ho fatto una fatica a leggerlo all'inizio... finché, arrivato alla seconda parte, è stato un crescendo di emozioni che me l'ha fatta adorare facendomi: sorridere, riflettere,piangere. Questo libro è una piccola perla intrisa di citazioni, di emozioni, che consiglio a tutti di leggere. E poi il finale, il finale è qualcosa di bellissimo, che ho trovato davvero pieno di magia nonostante questo libro non sia un fantasy. Ho trovato, come vi ho detto prima, lo stile un po' pesante perché non sono abituato a leggerle libri cosi articolati, e infatti ho dovuto stoppare un po' la lettura (ecco il motivo del mio ritardo), ma non nego che ad altri potrebbe piacere. Per i personaggi, in primo piano abbiamo tre protagonisti ovvero: Shannon, Ben e Tracy. Ho letteralmente adorato sia Shannon che Tracy, entrambe con la passione per i libri, entrambe che vivono in un mondo magico e trasmettano ad altri questa magia, entrambe incomprese e fragili. L'unico che proprio non ho potuto sopportare -per questione di mio gusto-è stato Ben: non mi è piaciuto per niente, così come le scelte che ha fatto nel corso del romanzo. Ma ora veniamo al sodo: infine, questo libro mi è piaciuto oppure no ? Ovviamente che sì! Questo libro è qualcosa di meraviglioso, che custodirò gelosamente nel cuore e che consiglio a tutti: grandi o piccoli, vecchi o giovani, amanti del fantasy o no. ;)

E qui vi lascio la filastrocca piu famosa del mondo, e che ruota tutto intorno al romanzo.

Vento dall'Est,
la nebbia è là...
Qualcosa di strano
fra poco accadrà....
Troppo difficile 
capire cos'è...
Ma penso che un ospite
arrivi per me...

L'avete riconosciuta? Fatemelo sapere nei commenti. :-)

               Valutazione


lunedì 18 luglio 2016

Nomination Liebster Awards 2016

Ringrazio il blog Amicidicarta per avermi nominato :) e partiamo subito con le domande 


1) A che età ti sei avvicinato alla lettura?
Allora avevo 12 anni  e ricordo con precisione il mio primo libro: è stato il quarto volume della saga di Percy Jackson (i miei, non conoscendo la saga, me ne hanno regalato il quarto volume senza pensarci, e quindi mi sono spoilerato un bel po' di cose).

2) Che genere preferisci?
 Il fantasy!!! È innanzitutto il fantasy il genere che più adoro, e mi piacciono i libri che trattano temi forti; se un libro mi piace, che sia un erotico, un romanzo rosa, un classico, mi ci butto senza pensarci: sono un lettore onnivoro!:)

3) Leggi solamente libri cartacei o anche ebook?
Sempre libri cartacei: non ho mai letto ebook se non in formato pdf. ;-)

4) Nella tua famiglia c'è qualcun altro appassionato di libri?
Purtroppo no! :( Nella mia famiglia, non piace leggere a nessuno tranne che alla mia madrina, e infatti solo lei capisce (e asseconda)  i miei scleri. :-P

5) C'è un libro che hai letto di cui però hai apprezzato di più il film?
No, di solito avviene il contrario -coff percy Jackson coff.

6) Collabori con qualche casa editrice per la recensione di libri? Quale?
Purtroppo no, non per ora almeno: più in là, mi piacerebbe collaborare con qualcuna. :)

7) Compri molti libri o ti affidi anche alle biblioteche per averli in prestito?
Esclusivamente compro libri: mi piace tenerli con me per sempre e, piano piano, vederli aumentare... ma prima o poi andrò in una biblioteca.

8) Preferisci saghe o libri autoconclusivi?
Di solito autoconclusivi, ma non mi dispiacciano le saghe. :)

9) Se incontrassi il tuo autore/autrice preferito/a cosa gli diresti?
Mmm... probabilmente mi bloccherei e non riuscirei più a dire niente e sorriderei come un ebete, poi ritornerei in questo mondo e comincerei a chiacchierare (di norma appena inizio non mi fermo più, soprattutto  non lo farei se si trattasse del mio scrittore preferito).

10) Perché hai deciso di aprire un blog letterario?
Per incontrare altre persone con le mie stesse passioni e con cui creare intorno ad esse una piccola famiglia. :)

11) C'è libro che a tutti è piaciuto e invece ti ha particolarmente deluso?
Quello più famoso che mi viene in mente in tal senso è "Eragon" di Christopher Paolini. 

I blog che scelgo sono:

Le undici domande che pongo sono:
1) Qual'è il primo libro che hai letto ?
2) Come riordini la libreria?
3) Pensi un giorno di chiudere il tuo blog?
4) Leggi in inglese?
5) Credi alla magia e alle creature magiche?
6) Qual'è la tua creatura magica preferita?
7) Perché hai deciso di aprire il blog?
8) Il tuo film preferito?
9) Nella tua famiglia c'è qualcun altro appassionato di libri?
10) Hai mai convertito un tuo amico che non gli piaceva leggere ad adorare la lettura? 
11) Collabori con qualche casa editrice per la recensione di libri? Quale?

REGOLE:
- Inserisci il logo "Libster awards" sul blog
- Ringraziare chi ti ha nominato e seguilo
- Rispondere alle domande
- Nominare 11 blogger con meno di 200 followers
- Formula a tua volta 11 domande per i blog nominati
- Informali




venerdì 15 luglio 2016

Immagina... 1

  
                              Immagina...è una rubrica settimanale ideata da Seli del blog Ombre Angeliche 




Cos'è "Immagina..."? Una rubrica in cui pubblicare ogni settimana un'immagine che più ci rappresenti in quel momento. Quella che oggi ho scelto io è....  



 Perché ho scelto quest'immagine? Per chi non lo conoscesse, questo è un anime, il cui nome è "Rosario vampire". È da un po' di giorni che l'ho scovato e mi sta prendendo davvero tanto: è come se io facessi parte dei protagonisti... Quindi qual è l'immagine che piu mi rappresenta, se non questa? 



Per chi fosse interessato, lascio la trama qui di seguito...


TRAMA : 
Tsukune Aono è un normale studente delle superiori che, per via dei suoi bassi voti, non è riuscito a entrare in nessuna scuola privata. Per un caso fortuito viene ammesso alla accademia Youkai, che però si rivela essere una scuola segreta per mostri e creature mistiche. Qui incontra la bella Moka Akashiha, un vampiro attratto dal profumo del sangue di Tsukune. Nonostante l'appartenenza a razze differenti, i due divengono buoni amici...















giovedì 14 luglio 2016

Recensione " Ever After High" di Shannon Hale

Ecco un'altra recensione e qui parliamo (come al solito) di un libro bellissimo: sto parlando di Ever After High-La più malvagia del reame.


Titolo: La più malvagia del reame 
Serie: Ever After High #2
Autore: Shannon Hale
Prezzo: 12,90€
Pagine: 374
Pubblicazione: 2014
Editore: Nord-Sud Edizioni









È il mattino seguente il Giorno della Promessa, il giorno in cui gli studenti della Ever After High giurano solennemente di seguire le orme dei loro genitori fiabeschi, e tutti sono piuttosto agitati! Raven Queen, figlia della Regina Cattiva, ha messo a rischio il destino di tutti. Per Apple White, figlia di Biancaneve, la scelta di Raven può significare il non ricevere la mela avvelenata o un regno da governare. Dalla parte di Apple stanno i Reali, che seguono le regole e amano le loro favole. I Ribelli, solidali con Raven, vogliono liberarsi da un destino prestabilito e scrivere la loro storia. Ma quando caos e rivalità mettono nei guai Madeline Hatter, e minacciano di cancellare il loro Lieto Fine, Raven e Apple devono riunire Reali e Ribelli. Prima che sia troppo tardi.







Se mi seguite su instagram, saprete quanto io adori "Ever after high". Come in ogni recensione che si rispetti, partiamo dalla copertina che trovo davvero FANTASTICA, troppo bella questo stile fatato con i personaggi in bella vista che ci permettono di vedere il loro bel viso! Aspetto con trepidazione che mi arrivi il terzo volume, ovvero "Ever After High - Un mondo meraviglioso", incentrato sul bellissimo paese delle meraviglie. Che dire dello stile? Uno dei più belli: mi ha proprio catapultato nel suo fantastico, favoloso e magico mondo e nella bellissima Ever after high. Ma questo splendido volume non è altro che il 2 di una serie: ebbene sì, questo non è il primo volume ed i personaggi son ben caratterizzati, ognuno con una propria personalità. Abbiamo: Raven Queen, la ribelle figlia della reggina cattiva; una ragazza intelligente e leale, Madeline Hatter; la figlia del cappellaio matto, una ragazza divertentissima che non sopporta di vedere i suoi amici senza un sorriso e che ogni volta mi fa ridere; Ducchess Swan, l'altezzosa figlia della regina cigno, che vuole apparire sempre al meglio e che in fondo sa essere anche una buona amica; Cerise Hood, la figlia di cappuccetto rosso (e qui potrei aprire una parentesi grande come una casa: bella, onesta, gentile, leale, una vera amica che non giudica). In parole povere, altro che Apple White! Lizzie Hearts, la figlia della regina di cuori, è una ragazza un po' particolare: seppur buona e gentile, viene capita un po' male (ma cosa pensereste al grido: "Tagliategli la testaaaa!"?): al contrario di sua madre, Lizzie ha veramente un cuore d'oro che pero non riesce a esprimere. Quindi - l'avete capito - ogni personaggio ha la propria personalità, e questa è la cosa che più adoro (dei diversi personaggi ho citato soltanto i miei preferiti). La trama. già a un primo impatto promette bene: infatti, mi è piaciuto tantissimo e le mille aspettative che avevo si sono tutte avverate. Shannon Hale è una garanzia: merita tantissimo e la consiglio a chi ama le favole e la magia merita tantissimo. :)


E voi siete Reali (seguite il vostro destino) o Ribelli (lo riscrivete):)?
Fatemelo sapere nei commenti. :-)


              Valutazione 





giovedì 7 luglio 2016

Teaser Tuesday 2


Teaser Tuesdays è ideata da MizB del blog Should Be Reading

                             
                         

       Partecipare è semplice, basta seguire queste regole:
  -Prendi il libro che stai leggendo
 -Aprilo ad una pagina a caso
  -Trascrivine un breve pezzo (No spoiler)
  -Riporta titolo e autore del libro


  La casa per bambini speciali di miss peregrine di Ransom Riggs



Trovai una sola spiegazione plausibile: le foto conservate nella scatola dei sigari provenivano dal baule che giaceva a pezzi davanti a me. Non ne fui sicuro, però, finché non trovai un'altra immagine  degli scherzi di natura: due bambine mascherate, con gorgiere immacolate al collo, che sembravano imboccarsi l'un l'altra con un nastro tipo stella filante.                                                                                                                                                                    


martedì 5 luglio 2016

Ritorniamo con le recensioni

Eccomi qui,con una nuovissima recensione, più in là cercherò di fare qualche book tag, ma ritorniamo alla recensione,il libro in questione e Hania-IL Regno delle tigri bianche di Silvana De Mari.




Titolo: Hania-Il Regno delle tigri bianche
Serie: Hania (prequel)
Autore: Silvana De Mari
Prezzo: 2,00€
Pagine:94
Pubblicazione: 2015
Editore: Giunti



















Il regno delle Sette Cime è piccolo, ma dispone di due ricchezze particolari: le tigri bianche e le querce nere. È circondato da nemici brutali, ma il buono e valoroso re Harin lo ha sempre difeso con intelligenza e coraggio.L’unico pericolo per il regno sembra essere la mancanza di eredi, finché non nasce la piccola Haxen. Quando la principessa raggiunge i sette anni, Dartred, figlio del fabbro di corte, diviene il suo scudiero e l’aiuta ad allenarsi con la spadaLa vita nel regno sembra calma e piena di luce, ma qualcosa di terribile si sta preparando… Improvvisamente l’amatissimo re Harin resta ucciso in uno strano incidente di caccia.Il regno, come Haxen, resta orfano. Si tratta di un disegno dell’Oscuro Signore? O sono solo superstizioni?
Eccomi qui, allora partiamo dalla copertina, che appena vista, ( con la coda dell'occhio tra l'altro) me ne sono innamorato, e  non ho resistito, me l'ho sono portato a casa, e ho iniziato a leggere,  che dire, ho amato tutto di questo libro, soprattutto il cattivo, che stranamente, non mi piacciono mai,ma questo mi ha conquistato, ( e andatevi a chiedervi il perché non lo so nemmeno io ), per non parlare della trama che mi ha subito colpito, in primo piano troviamo Haxen ( già il nome mi piace ) una ragazzina , che doveva essere un ragazzo,addestrata a combattere con la spada, un regno sul orlo del collasso e un successore ma chi...? e fin qua si prospettava un lettura davvero interessante, ma no particolarmente entusiasmante da fare i salti di gioia ( non essendo un amante dei fantasy classici) ma la curiosità c'era, allora un bel giorno mi sono deciso, e l'ho iniziato ed stata la scelta migliore questo libro è una cosa indescrivibile, l'ho adorato dall'inizio fino alla fine bello, bello l'ho trovato pieno di magie, e di battaglie, per lo stile l'ho trovato molto ma molto particolare e complesso ma allo tempo stesso semplice e veloce come dire in una sola parola fantastico. I personaggi  sono ben caratterizzati è ben descritti, tutto di questo libro mi è piaciuto i paesaggi, le montagne innevate, popolate da tigri bianche con gli occhi azzurri e le immense foreste di querce nere, in questo libro piccino piccino la scrittrice ha creato un mondo magico è straordinario, che dire non  vedo l'ora di rituffarmi nella bellezza del mondo di Hania con il primo volume della serie Hania e il cavalliere di luce che ho già in libreria e aspettando con ansia il secondo sicuramente, lo consiglio a chi ama le favole, i paesaggi medievali e la magia. 
;-)

  
                            Valutazione